testata_left                    INVISIBLE DOG                  video
British Journalism Awards
bja finalist
submit email
 




kelong kings - banner
the harvester - il bracciante
diario di una spia a baghdad





in this issue

IL TERRORISMO ISLAMICO ED IL CASO ITALIANO


muslim rome

La domanda che si pongono molti analisti ed esperti del terrorismo islamico è la seguente: perché gli attentati che si sono sinora verificati in Europa hanno colpito quasi tutti i Paesi del continente con l'esclusione dell'Italia?

TRUMP E GERUSALEMME

Gerusalemme non è solo parte centrale di un negoziato che si trascina, inconcludente, da tanti anni. Gerusalemme è soprattutto un simbolo e, come tale, non può essere trattato alla stregua di un qualsiasi compromesso territoriale. L’iniziativa unilaterale degli Stati Uniti che ha inteso riconoscere la città come capitale dello stato ebraico avrà quindi delle conseguenze imprevedibili in Palestina...


IL SISTEMA DI SICUREZZA DEL KUWAIT

Il Kuwait è un piccolo stato che, da sempre, ha due pericoli con cui confrontarsi. Il primo è la vicinanza con due grosse nazioni – Iraq e Arabia Saudita – che hanno sempre avuto, in modo più o meno evidente, velleità di conquista sul piccolo emirato. L'invasione del 2 agosto 1990 da parte delle truppe di Saddam Hussein è stato uno degli ultimi esempi. Ma in un passato più remoto anche i sauditi avevano fatto altrettanto. Non avendo forze militari in grado di confrontarsi con questo tipo di minaccia, il Kuwait deve necessariamente appoggiarsi alla forza e collaborazione di altri Paesi più potenti, in questo caso Stati Uniti, Francia e Inghilterra. Per collaborazione si intende soprattutto una collaborazione nel campo dell’intelligence...




archivio image




gerenza